Il mio bambino e il sonno in sicurezza: cosa devo sapere?

Quando i bambini dormono in sicurezza, anche le mamme e i papà dormono tranquilli. Ma come puoi assicurarti che il tuo bambino dorma in sicurezza? Abbiamo parlato con il Dott. Mark Brandenburg, medico di medicina d'urgenza ed esperto di sicurezza dei bambini, oltre ad essere l'autore del libro Baby Safe. Qui condivide i suoi consigli per far dormire il tuo bambino in sicurezza.

Il mio bambino e il sonno in sicurezza: cosa devo sapere?

Perché il sonno è così importante?
Il sonno del bambino è fondamentale per la crescita e lo sviluppo, e tutti i genitori sanno che è il momento migliore per concedersi una pausa rilassante e serena. Esistono due componenti fondamentali per garantire un sonno sicuro ai bambini di meno di dodici mesi: posizione e ambiente.

I bambini dovrebbero dormire sulla schiena o sulla pancia?
La posizione di riposo più sicura per un bambino è di gran lunga quella sulla schiena. Safe to Sleep (originariamente Back to Sleep) è una campagna statunitense lanciata venticinque anni fa, che invitava i genitori a far dormire i bambini sulla schiena. Da allora, i casi di sindrome da morte improvvisa infantile (SIDS) sono diminuiti del 50%. Il mio consiglio è quindi di far dormire il bambino su una superficie sicura, stabile e piana fino a quando non avrà almeno dodici mesi.

Cos’ è esattamente un ambiente sicuro per il sonno di un bambino?
Una culla o un lettino di buona qualità è l’ambiente più sicuro per dormire. Posiziona il lettino in modo che i mobili, le tende, i cordini degli scuri ecc., siano ben lontani dalla portata del bambino.

Quale materasso per lettino e quale coprimaterasso dovrei usare?
Le due qualità più importanti per il materasso del lettino sono la rigidità e le dimensioni. Il materasso deve aderire perfettamente a ogni lato del lettino, in modo che il bambino non possa infilarsi sotto di esso o rimanere incastrato in uno spazio tra il materasso e i lati del lettino. Se è possibile infilare due dita tra il lato della culla e il materasso, significa che il materasso è troppo piccolo. Assicurati che il coprimaterasso sia realizzato in un materiale resistente e aderisca perfettamente al materasso.

E per cuscini, coperte e peluche?
Il bambino non ha bisogno di tanti accessori, come pensiamo noi adulti. Molti genitori usano un cuscino e una coperta, ma tutto ciò di cui il bambino ha bisogno è un ciuccio e un sacco nanna caldo e comodo. Solitamente è sufficiente per tenere al caldo il bambino mentre dorme. Evita di mettere coperte, paracolpi, cuscini, coperte, peluche e orsacchiotti nella culla del tuo bambino.

È sicuro dormire insieme al mio bambino?
L’ambiente più sicuro per il sonno del bambino è in una culla vicino al lettone; non è sicuro per il bambino condividere il tuo letto. Lascia che il bambino dorma nella tua camera da letto, ma non è consigliabile che dorma nello stesso letto dei genitori. Se dovessi decidere di dormire insieme al tuo bambino, non assumere mai alcol, droghe, pillole per dormire o altri medicinali che possono danno sonnolenza.

Dr Mark Brandenburg

Mark Brandenburg, MD, MSc è un medico di terapia intensiva e epidemiologo a Oklahoma. È anche direttore medico degli ospedali del Bristow Medical Center e ha conseguito una laurea specialistica in epidemiologia presso l’Università di Londra. Lui e sua moglie, Kelly, hanno due figli che già da tempo hanno abbandonato la culla. Il Dott. Brandenburg ha redatto due libri per genitori sulla sicurezza dei neonati e dei bambini e ha pubblicato oltre venticinque studi medici sulla medicina d’urgenza e sull’epidemiologia delle lesioni, attingendo alla sua esperienza di medico, ricercatore e padre.